In foto: l'ex allenatore Benny Costantino appena dimessosi con accanto uno del probabile successore alla panchina del Trani.

 

TRANI: Colpo di scena alla Vigor Trani: Benny Costantino non è più l’allenatore della squadra.  Alla vigilia dell’inizio della preparazione atletica, infatti, il trainer barese B. Costantino sembrerebbe aver fatto pervenire le proprie dimissioni da tecnico dei biancazzurri per disaccordi con la società presieduta dal presidente Giammaria Lanza e dal Ds Morgese.

Le motivazioni addotte dal tecnico e che lo avrebbero spinto a non proseguire l’avventura con il Trani sarebbero riconducibili ad alcuni incarichi dello staff tecnico, (preparatore atletico e preparatore dei portieri), ruoli non ancora assegnati.

Lo stesso direttore sportivo Francesco Morgese, nel frattempo, preso atto della decisione del già ex allenatore della Vigor, ha subito intavolato trattative con altri allenatori.

In pole position la candidatura di Gino Zinfollino, già in panchina del Trani nella stagione 2015/2016 ed ex Bitonto, e che sembra  favorito alla guida “guida” della Vigor Trani rispetto a Muzio Di Venere e Gigi Panarelli.

 

ENZO CHICCO