Primo impegno ufficiale per l’Unione Calcio Bisceglie che sul terreno amico del “Francesco Di Liddo” ospiterà il Molfetta Calcio allenato da Pino Giusto per la gara d’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia Eccellenza (fischio d’inizio alle ore 16 di domenica 02 settembre, ndr).

È pertanto giunto il momento per il neo tecnico Paolo De Francesco di tirare le somme di questo precampionato, dopo aver costantemente lavorato sul piano tecnico e su quello psicologico, permettendo ai propri atleti di poter assimilare i nuovi schemi.

Il DG Leonardo Pedone, fratello del presidente Enzo, presenta così la nuova annata dando il più positivo augurio ad un club che in sei anni ha compiuto passi da gigante:«Speriamo di aver puntellato meglio la squadra rispetto alla passata stagione. Prima di concentrarci sulla nuova annata ci tenevo a ringraziare lo staff tecnico ed i giocatori dello scorso anno per il lavoro svolto. Sottolineo che sul campo siamo retrocessi per una regola profondamente ingiusta, non a caso la partita di Barletta ha dimostrato che il verdetto amaro non era quello che meritavamo. Ci aspettiamo un’Unione combattiva, che sicuramente metterà a frutto il lavoro svolto sinora; incontreremo una compagine di alto livello, come lo saranno tutte in questo torneo di Eccellenza».

La sfida, secondo quanto disposto dalla Prefettura territorialmente competente andrà in scena a porte chiuse e sarà diretta dal signor Salvatore Montanaro della sezione di Taranto, supportato dagli assistenti barlettani Gaetano Fiore e Federico Peloso.

Bartolomeo Pasquale