Bitonto-Foggia 0-0

Un pareggio che lascia i neroverdi in testa e il Foggia all’inseguimento

549

Resta tutto com’era prima della gara. Termina 0-0 lo scontro diretto del campionato di Serie D, Bitonto -Foggia e le posizioni in classifica restano invariate. Rossoneri senza Campagna e Gerbaudo squalificati, con Salvi riproposto in difesa. Nessun pericolo significante per i due portieri, per tutto il primo tempo. Qualche tentativo sui calci da fermo per il Foggia è un colpo di testa alto di Lattanzio per il Bitonto.

Il primo tempo termina con un gol annullato a Tortori per fuorigioco. Nel secondo tempo tiro di Cittadino, prato bene da Figliola (il portiere del Bitonto di origini foggiane), più Piarulli trova una grande risposta di Fumagalli e Viscomi, che insieme sventano la minaccia. Poi Salvi ferma Patierno in modo irregolare, facendo fallo da ultimo uomo. Espulsione per il rossonero e Foggia in 10 uomini. Nel finale solo qualche conclusione dalla distanza, le due squadre non si pungono e si accontentano del pareggio. Che lascia tutto invariato.

Fabio Lattuchella