Solo circa un mese fa era stato comunicato dalla società salentina il nuovo presidente. Ma oggi si apprende la notizia delle sue dimissioni. Cappilli, tramite un comunicato personale spiega così la sua sofferta decisione :

” Comunico agli organi di stampa che si conclude oggi un percorso di valutazioni intrapreso con la firma di un preliminare alcune settimane fa, in cui aprivo alla possibilità di subentrare alla carica di presidente dell’A.sd.Taurisano 1939.

Tale percorso si è aperto con la regolare iscrizione della squadra, nell’ultimo giorno utile, al campionato regionale di Promozione Pugliese.

Avevo intrapreso un confronto con la dirigenza definendo alcuni temi estremamente importanti per iniziare un percorso triennale di crescita sportiva e sociale.

Tra i temi affrontati tenevo, in particolar modo, al rinnovamento dell’assetto societario allargandolo con nuovi ingressi in società, ad un confronto costruttivo con la squadra sottolineando che era necessario chiarire nello spogliatoio tutti i malumori che avevo percepito e che si trascinavano ormai da alcune stagioni.

Si era anche aperto un costruttivo dialogo con l’Amministrazione Comunale che si era dimostrata disponibile a sostenere, anche economicamente, il progetto nascente .

Si erano ottenuti in pochi giorni ottimi risultati, come ad esempio un accordo per la fusione del settore giovanile della Don Bosco Taurisano con l’A.s.d. Taurisano Calcio 1939, per il quale ringrazio per la disponibilità e la grande professionalità dimostrata mister Davide De lcco ed il suo staff.

Tra l’altro proprio con Davide De lcco si era raggiunto un accordo per il suo inserimento nella rosa della squadra con la volontà di chiudere la sua brillante carriera calcistica con la maglia granata.

Nonostante il grande lavoro ed il massimo impegno profuso, dispiace riscontrare che alcune criticità non sono risolvibili, e non vi è unità d’intenti all’interno della squadra e della società, pertanto ,dopo attente valutazioni e di concerto con gli stretti collaboratori si è deciso di rinunciare a tale carica confermando però,come da accordi, la sponsorizzazione da parte della famiglia Cappilli per la stagione in corso.

Ci tengo a ringraziare personalmente tutti coloro che si sono impegnati in questi giorni nel tentativo di far nascere questo ambizioso progetto, su tutti il mister Rocco Stifani,grande persona e tecnico preparato.

Un ringraziamento speciale va ai tifosi che come sono soliti nella nostra città, hanno dimostrato grande attaccamento, vicinanza e collaborazione.”

Rocco Cappilli

Seguiranno aggiornamenti.