Aumenta col passare delle ore il partito dei favorevoli ad uno stop definitivo del campionato di Serie C. In una diretta Instagram con il giornale Cronache Picene, anche l’attaccante della Virtus Francavilla, Leonardo Perez ha parlato della situazione attuale, dichiarandosi scettico verso una ripresa: “In Serie C non ci sono le condizioni per andare avanti. Ci vuole una riforma ed un aiuto concreto da parte di chi comanda. Purtroppo nessuno sarà contento, la soluzione migliore per tutti quanti è concludere qui il campionato”.

Sulla sua avventura in biancazzurro, come riporta “TuttoCalcioPuglia”, Perez ha dichiarato: “Ho deciso da solo dove andare, nessuno mi ha dato una mano, anche se a Cosenza il ds Trinchera mi aveva consigliato di fare un anno lì. In 24 presenze ho realizzato undici gol in campionato ed uno in coppa. Ci vuole fiducia, io non sono un fenomeno ma neanche scarso. Se ho la fiducia e gioco, i gol li faccio. Non lo dico io, ma la mia carriera: quando ho giocato, ho segnato. In una stagione ci sono momenti dove va tutto bene e altri dove per due mesi non fai gol”.