Prima di lasciare Sefro, a conclusione del ritiro pre-campionato, i giocatori del Casarano con lo staff tecnico e il diesse M.Pitino, nella tarda mattinata, sono stati ricevuti dal sindaco della cittadina marchigiana, Pietro Tapanelli. Nell’aula consiliare, il primo cittadino di Sefro ci ha tenuto a salutare il Casarano che “In questi quindici giorni ha piacevolmente movimentato il tran-tran quotidiano. Siamo stati onorati – ha concluso il sindaco – di avervi ospitato qui e, ovviamente, da oggi il Casarano avrà tifosi e seguaci anche nelle Marche, nella speranza che Sefro possa portarvi fortuna”. Nel prendere la parola il D.S. Marcello Pitino, a nome del presidente e della società ha ringraziato il sindaco per l’ospitalità ricevuta e per il calore dei cittadini di Sefro che hanno seguito con interesse e discrezione tutta la fase di preparazione del Casarano.
Al termine un simpatico scambio di doni a suggellare il nuovo patto di amicizia tra Sefro e il Casarano.
Finisce, invece, 1-0 per il Tolentino l”ultima amichevole disputata oggi presso lo stadio “Eugenio Tombolini” di Urbisaglia (MC). Gol decisivo di Di Domenico al 10′ del secondo tempo.
Per i rossazzurri rientro in serata e due giorni di riposo concessi da mister de Candia. Appuntamento a martedì presso la “Casa dell’Atleta” per riprendere regolarmente gli allenamenti mercoledì prossimo, 7 Agosto.

Di seguito il tabellino dell’amichevole di oggi: TOLENTINO-CASARANO 1-0

TOLENTINO: Rossi, Bonacchi, Cerolini, Viola, Severoni, Labriola, Mastromonaco, Lupo, Palmieri, Minnozzi, Di Domenico. A disposizione: Bucosse, Strano, Kamana, Laboire P., Massaroni, Tizi, Ventresini, Eleonori, Stefoni, Marchetti, Ruani, Cesaretti, Giustozzi, Ruggieri, Di Biagio. All. Mosconi.

CASARANO: Morabito (25’ st Dalmasso), Mattera (25’ st Allegretto), D’Aiello (1’ st Dall’Oglio), Lobjanidze (17’ st Ashong), Versienti (17’ st Kebbeh), Occhiuto (1’ st Morleo), Buffa (25’ st Baba), Rescio (1’ st Cappilli), Tiscione (25’ st Vantaggiato), Russo (1’ st Balla), Foggia (8’ st Chiacchio). A disposizione: Dalmasso, Morleo, Ashong, Dall’Oglio, Gallo, Cappilli, Balla, Vantaggiato, Chiacchio, Allegretto, Kebbeh, Babà. All. De Candia.
MARCATORI: 10’ st Di Domenico.
ARBITRO: Di Lupidio di Macerata. Assistenti: De Lucia e Novelli di Macerata.