Record di reti segnate nel girone A di Prima Categoria pugliese! Ben 36 le reti messe a segno nella settima giornata. Mette a segno una doppietta Genchi della capolista Atletico Acquaviva e raggiunge la vetta della classifica marcatori insieme a Fania del Real San Giovanni anch’esso a segno, ora in vetta c’è un trio con Gervasio raggiunto. Quarta rete per Dipasquale della Virtus San Ferdinando. Doppietta e salita a quota 3 per Giordano del Real Sannicandro, La Torre dell’Audace Cagnano, Michele Ciccone e Magaldi del Foggia Incedit. Terza rete stagionale anche per Domenico Amorese della Virtus Andria, Balletta del Lucera, Minervini della Virtus Molfetta e Zonno del Real Sannicandro. Seconda marcatura per Iasparro del Real Sannicandro, Recchia del Troia, Castellano e De Tommaso dell’Ideale Bari, Elio Acquaviva della Nuova Daunia Foggia, Salvemini della Virtus San Ferdinando, Bruno del Foggia Incedit, De Cesare della Virtus Molfetta, Salatino dell’Atletico Acquaviva e Antonio Russo (doppietta) del Real San Giovanni.

 

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 7 (prime posizioni)

 

6 reti: Genchi (Atletico Acquaviva), Fania (Real San Giovanni) e Gervasio (Stornarella)

5 reti: Mongiello (Soccer Modugno)

4 reti: Dipasquale (Virtus San Ferdinando), Melchionda (Real San Giovanni), Perdonò (Nuova Daunia Foggia) e Lenoci (Atletico Acquaviva)

3 reti: Giordano e Zonno (Real Sannicandro), Balletta (Lucera), Minervini (Virtus Molfetta), Domenico Amorese (Virtus Andria), La Torre (Audace Cagnano), De Cristoforo (Soccer Modugno), Michele Ciccone, Magaldi e Gabriele Pipoli (Foggia Incedit)

2 reti: Elio Acquaviva, De Vivo e Masullo (Nuova Daunia Foggia), Carnevale (Football Acquaviva), Berardi e Recchia (Troia), Sgarra e Alicino (Virtus Andria), De Paolis e Ruben Rizzi (Lucera), Drago (Soccer Modugno), Antonelli, De Cesare e Giovannangelo De Pinto (Virtus Molfetta), Castellano e De Tommaso (Ideale Bari), Salvemini (Virtus San Ferdinando), Salvatore Bruno (Foggia Incedit), Iasparro (Real Sannicandro), Salatino (Atletico Acquaviva) e Antonio Russo (Real San Giovanni)

 

 

Alessandro Polichetti