Il laterale sinistro del Monopoli, Daniele Donnarumma, ha parlato del momento della squadra a La Gazzetta dello Sport:

“Penso che arrivati a questo punto non dobbiamo porci limiti, pur essendo consci che si tratta di un campionato molto difficile. Noi tutti vogliamo arrivare più in alto possibile. Chissà, cosa succederà fino alla fine. Il Bari è costruito per vincere, con Vivarini è diventato di acciaio. Dobbiamo essere aggressivi su tutti i palloni, cercando di imporre il nostro gioco. Immagino che per questa città non possa essere una partita come le altre. Cercheremo di toglierci una grande soddisfazione”.