FINALE REGIONALE JUNIORES
ORAZIANA VENOSA: Ventura 7, D’elia 7 (100′ Ventriglia 7), Lamanna Marco 7 (81′ Padalino 7), Lamanna Mario 7, Delli Carri 7 (119′ Tedeschi 7), Cifelli 7, Albanese 7 (113′ Cecca), Caivano 7, Dervishi 7, D’Onofrio 7, D’urso 7. All. Catenazzo 8: scrive la storia dell’Oraziana Venosa vincendo il campionato e arrivando alla finale regionale più di così non poteva fare.
GRUMENTUM: Varalla 7.5 (46′ Sorrentino 8), La rocca 7.5, Bove 7.5 (Carlomagno 7.5), Milano 8.5, Diane 7.5, Giorgini 7.5 (46′ Cantelmi 8), Capace 9 (114′ Conti 7.5), Antorulli 7.5 (110′ Grande 8), Picaro 8.5, De Maio 9, Perignano 7 (20′ Azzato 8). A disp: Greco, Cantelmi, Grande. All. Carlo Prete 10.
RETI: 95′ Picaro (G), 65′ D’urso (O), 100′ e 110′ Capece (G), 120′ Grande (G).
Ammoniti: Caivano (O), Delli Carri (O), Lamanna Marco (O), Milano (G)
Espulsi: Lamanna Mario (O)
Arbitro: Antonio Boccarelli sez.Policoro 7
Note: spettatori 200circa
CRONACA:
Partita equilibrata che si sblocca solo oltre i 90′ regolamentari; ci vogliono i supplementari per abbattere un’ arcigna Oraziana Venosa guidata da due leader Lamanna Mario e Cifelli Luca.
Grumentum che passa in vantaggio su calcio d’angolo sfruttando la propria fisicità ed Oraziana Venosa che pareggia 10 minuti dopo con un filtrante di Caivano che illumina il grande gesto tecnico del promettente D’urso abile a scavalcare il portiere in uscita dai 25mt. Partita che finisce 1-1 al termine dei 90′ e si va ai supplementari.
Capovolgimenti continui fino al minuto 100′ dove con un gol irregolare per posizione di ofside il Grumentum si porta in vantaggio.
Oraziana che resta subito dopo in 10 e finisce sostanzialmente la gara; il Grumentum sfruttando la loro ampia panchina chiude con il 4-1 che li laurea campioni regionali!
Complimenti ad entrambe le società per i risultati raggiunti ed in bocca al lupo per il futuro.
PS: da appassionato di calcio NON è possibile giocare una finale regionale senza una terna perché così si mette in difficoltà l’arbitro che oggi è stato bravo.
Adriano Petullo