Gaetano Auteri, intervenuto a RadioBari, come riportato da tuttobari.com, ha così commentato il pareggio del “San Nicola” col Teramo; “Oggi la squadra mi è piaciuta, non è stata una partita facile abbiamo giocato contro un avversario di buon valore e di esperienza. Pur essendo partito in vantaggio, il Teramo è rimasto schiacciato dalla nostra pressione e abbiamo costretto loro a snaturarsi. Ho visto molto palloni alti e perdite di tempo nei minuti finali che l’arbitro non ha sanzionato. Complessivamente questo pareggio ha un sapore amaro. Lo accetto perché è venuto fuori dalla partita, ma sono sicuro che col tempo noi cresceremo. Stanno crescendo i giocatori che sono arrivati da poco, ho detto loro di alzare i ritmi”.

“Oggi avevamo solamente 4 attaccanti. Antenucci negli ultimi venti minuti avrebbe avuto la necessità di rifiatare, ma uno come Mirko ci serviva fino all’ultimo. Qualcuno dal mercato deve arrivare, magari se oggi già avessimo avuto i rinforzi…”.