Il numero uno ortese prova a chiudere la saracinesca in una squadra che sta affrontando mille difficoltà in una categoria nuova. Micale sempre tra i migliori dei suoi garantisce prestazioni di altissimo livello

Quando fu annunciato il suo acquisto, ad Orta Nova sapevano di aver preso uno dei portieri più forti della nostra provincia. Gianluca Micale, nato a Torremaggiore il 10/02/1993 ha un passato importante soprattutto perchè in Serie C ha vestito la maglia del Foggia. 21 presenze in D, alla prima rinascita rossonera del 2012, poi altre 7 in C2 l’anno successivo e ancora 13 gettoni nei due anni a seguire in Lega Pro. Micale si è sempre contraddistinto per i suoi interventi tra i pali, per la sua determinazione, anche quando aveva difficoltà a trovare spazio e per il suo carattere silenzioso e gentile.

Oggi è uno dei punti di forza della squadra ortese, in difficoltà di risultati ma non di prestazioni, tra cui le sue. Tra i migliori interpreti del ruolo in questa categoria, Micale punta al suo rilancio dopo le esperienze a Pagani, all’Apricena e al Cupello. E lo sta facendo a suon di parate. Sempre importanti e in grande stile, nonostante poi i risultati non stiano arrivando, ma è sicuramente un punto da cui la squadra di mister Ciurlia può ripartire. Spesso è costretto agli straordinari, ma lui sta rispondendo alla grande evitando risultati più rotondi ai suoi. Ora è tempo di stringersi sempre più attorno ai suoi compagni e raggiungere anche quello che è l’obiettivo della sua squadra. La salvezza, con la “presa” dei guantoni di Micale.