Domenica alle ore 14.30 al Comunale “Gino Bona” si disputerà la gara tra l’Uggiano e l’Ostuni valevole per la quattordicesima giornata del campionato di promozione.

L’Uggiano Calcio, nella quale è in corso un avvicendamento societario dopo le dimissioni del Presidente Manzo, è una squadra molto giovane ed ha totalizzato tre punti in altrettanti pareggi, ma è reduce da un ottimo pareggio interno contro il De Cagna. L’Ostuni con la vittoria di domenica scorsa ha consolidato il quarto posto in classifica ma per tenerselo stretto dovrà necessariamente vincere. Saranno pertanto in palio tre punti molto importanti per entrambe le contendenti, l’Uggiano per iniziare una non impossibile risalita, l’Ostuni per tenersi stretto il quarto posto e sperare in un passo falso delle prime tre.
Abbiamo chiesto ai dui allenatori, Angelo Serio per l’Ostuni e Ninì Galati per l’Uggiano, le impressioni del pre gara:
Mister Serio: “Sono sicuro che domenica affronteremo un Uggiano molto motivato, il convincente pareggio della scorsa giornata ha fatto sicuramente morale e noi dobbiamo essere molto attenti a non commettere errori. I punti in palio sono importantissimi per noi”.
Mister Galati: “Siamo una squadra molto giovane, fatta di ragazzi che si sono sempre messi a disposizione, a cui dico sempre che per giocare a calcio è fondamentale divertirsi quando si è in campo e ci si allena. Contro l’Ostuni, di cui conosco bene Mister Serio ed il DS Marzio, sarà una partita molto difficile ma l’affronteremo come abbiamo fatto con tutte le altre, senza chiuderci e giocando a viso aperto, cercheremo di commettere meno errori possibili, come ripeto siamo una squadra fatta di giovanissimi ma venderemo cara la pelle”.
Angelo Cavallo