È notte fonda in casa Orta Nova, la Juniores del Martina Calcio porta via con merito dal Fanelli un punto costringendo gli ortesi ad una prova scialba ed incolore. Finisce senza reti la prima gara casalinga del 2020 per la formazione di Mr. Christian Carbone, ora penultima a quattro lunghezze dalla zona salvezza, in una gara ampiamente alla portata della formazione ortese, incapace di battere una formazione che aveva il solo obiettivo di scendere in campo ed evitare di scrivere la parola fine nella storia del calcio nella Valle D’Itria.

A fine partita il tecnico Christian Carbone ed il vice presidente Devis Grieco, hanno preannunciato che per le prossime gare casalinghe la formazione ortese potrebbe giocare in campo neutro le gare interne, viste le condizioni del terreno del Fanelli, ormai in stato di abbandono, ma la formazione biancoazzurra dovrà sfoggiare prestazioni migliori di quella odierna, per non salutare prima del previsto il massimo campionato regionale.

TEAM ORTA NOVA 1 Micale, 2 Fiore (al 81′ D’Aries), 3 Cassinis, 4 Lamatrice (al 87′ Dell’Oglio), 5 Lacerenza, 6 Mascia, 7 Monopoli M., 8 Di Dedda (al 64′ Monopoli A.), 9 D’Introno, 10 Ragno (al 62′ Curci), 11 Tusiano (al 62′ Foschino) ALL Carbone A DISP. 12 Natale, 17 Ventura, 19 Pelosi, 20 Russo

MARTINA CALCIO 1 Caroli, 2 Ricci, 3 Giuliano, 4 Solito (al 87’Margiotta), 5 Labellarte, 6 Semeraro, 7 Guarino, 8 Caroli M., 9 Serio, 10 Sisto, 11 Cofano ALL Caroli A DISP 12 12 Carbotti, 13 Corrente

AMMONITI Curci, Guarino Margiotta
ARBITRO Sig. Gagliardini di Macerata, assistenti Grimaldi di Bari, Latini di Foggia
SPETTATORI 70 Circa

Luca Caporale