Foggia, Greco: “La squadra c’è”

53

“Abbiamo fatto una partita completa, i primi 25 minuti di sofferenza ma è stato normale contro una formazione che, sul piano fisico, non ha nulla a che vedere con questa categoria, per quanto fatto nel secondo tempo potevamo anche vincerla ma l’aspetto caratteriale ovvero la compatezza del nostro gruppo in campo è in questo momento quello più importante”. Così, Leandro Greco, ripercorre i 90 minuti giocati al ‘Barbera’ di Palermo. L’occasione è propizia per analizzare l’intero percorso dei rossoneri compiuto fino a questo momento: “La squadra ha fatto uno sforzo maggiore rispetto a tutte le altre, i miei compagni hanno affrontato tante difficoltà, non è assolutamente facile giocare sapendo di avere una penalizzazione così importante, questa squadra c’è, lo vedo in ogni allenamento, sempre”. E, sull’obiettivo, Greco tuona: “Questo gruppo darà il massimo, moriremo sul campo per raggiungere la salvezza”. Sul futuro prossimo, dunque, il centrocampista rossonero spiega: “Le partite sono tutte importanti, non dobbiamo focalizzarci sulla classifica ma pensare gara dopo gara”.Tutte le dichiarazioni di Leandro Greco, nel video della conferenza stampa.
Area Comunicazione Foggia Calcio