Il Bisceglie calcio comincia a respirare un po’ di aria spagnola assicurandosi le prestazioni dell’attaccante spagnolo Àlvaro Montero Fernandez, 30 anni proveniente dal Marbella.

Attaccante di peso (1,90 m per 85 kg) che funge da fulcro del gioco il centravanti iberico è cresciuto nel vivaio del Villaviciosa de Odón, ha debuttato giovanissimo in campionato con la formazione della capitale in Preferente con cui ha siglato tre reti in undici gare.

Successivamente ha vestito le maglie dell’Alcorcón, Saragozza B (ora Deportivo Aragon),  Alcalà, Zamora, Jaen (migliore rendimento in carriera con 11 reti segnate, ndr), Cartagena, Almeria B, Burgos e Lealtad Villaviciosa per un totale di 41 gol in 162 presenze ufficiali.

La società cara al presidente Nicola Canonico ha perfezionato l’ingaggio a titolo definitivo mediante un contratto annuale con opzione per la stagione successiva. Montero ha già raggiunto i propri nuovi compagni di squadra nel ritiro di San Giovanni Rotondo.

Bartolomeo Pasquale (foto dal profilo ufficiale A.S. Bisceglie Calcio 1913)