La Molfetta Calcio nel cuore e nella mente dei tifosi. Così profondamente, che a partire da oggi e fino a domenica, toccherà proprio ai tifosi scegliere il nuovo logo del club, che la prossima stagione disputerà il campionato di serie D. “Abbiamo pensato a questo vero e proprio contest – spiega il vicepresidente della Molfetta Calcio Saverio Bufi – perché vogliamo mettere al centro del nostro progetto gli appassionati. Teniamo al fatto che ci dicano la loro, che esprimano il loro voto, che affermino ancora più convintamente la propria appartenenza ai nostri colori. La nostra preferenza? Non sappiamo che scegliere. Ci piacciono entrambi”.

Due sono le opzioni proposte dal club, ora non resta che votare.

La prima soluzione si presenta come scudo, emblema di forza e protezione. Un logo fresco e futuribile, elegante e sorprendente, stilisticamente moderno e con una forte propensione al marketing. Porta orgogliosamente con sé la tradizione del biancorosso e le linee ondulate del nostro mare, simbolo assoluto della città. Una proposta lungimirante che punta sulla riconoscibilità del brand, adattabile a ogni progetto societario. Vincono la pulizia e la sinuosità. E trionfa l’immedesimazione. “M” per Molfetta. “M” come Molfetta Calcio.

La seconda soluzione è tonda ed esprime fortemente la molfettesità. Una proposta più insolita ma al tempo stesso ricca di storia e senso di appartenenza. Il bianco e il rosso sono dominanti. Ci sono le torri del Duomo, parole e forme care a tutti gli amanti della nostra terra. Il gusto del passato torna nel presente per spiccare il volo verso il futuro. È il volo del gabbiano, che si alza orgoglioso tra i colori bianco e rosso. Significa mare e identità. Un brand che porta con sé tanta storia ma che stilisticamente guarda anche al futuro.

Votare sarà semplicissimo. Sin d’ora è possibile farlo sulla pagina Facebook ufficiale della Molfetta Calcio, partecipando al sondaggio pubblicato dalla società o inviando un messaggio in posta privata, o ancora scrivendo una mail all’indirizzo asdmolfettacalcio@gmail.com.

Il nostro invito – conclude Saverio Bufiè a partecipare in massa. Vogliamo che la scelta sia condivisa dal maggior numero possibile di persone. Poi presenteremo il logo vincitore in una conferenza stampa che sarà annunciata prossimamente. Non vediamo l’ora. Sarà solo l’inizio di una stagione indimenticabile”.