Trani – La United Sly del presidente Danilo Quarto continua a stupire, come più volte dichiarato dallo stesso nelle varie interviste e a riprova di quanto dimostrato finora, si aggiunge un tassello che alza ulteriormente l’asticella del tasso tecnico ad una squadra in costruzione di altissimo livello.

Una riconferma nel reparto offensivo per  Giuseppe Lacarra, classe ’87, dalla strapotenza fisica e un sinistro pronto a far crollare il «Comunale» di Trani

 Giuseppe Lacarra, per tutti Pepè, bomber di categoria superiore per il 33 enne compiuti a febbraio, il quale vanta uno strabiliante curriculum ed una carriera calcistica di primissimo livello con esperienze anche tra i professionisti.

Carriera fatta di 99 presenze tra i professionisti, divise tra Andria e Como in C1 e Arzanese, Chieti e Monopoli in C2. Tantissime anche le presenze in Serie D, tra Avezzano, Noicattaro, Petacciato, Grottaglie, Turris, Manfredonia e Bisceglie, senza trascurare la parentesi nel campionato di Promozione con la maglia dell’Omnia Bitonto, con cui conquistò il campionato

Missione che porterà avanti anche con la maglia della United Sly Trani che, dopo la vittoria del campionato di Promozione Pugliese e l’accesso al  Campionato di Eccellenza obbiettivo primario sarà quello di conquistare la Serie D.

Con anche Lacarra in squadra, sicuramente, tutto sarà possibile.

ENZO CHICCO