Norba Conversano, il punto del Direttore Dammacco

89

Il Direttore Dammacco traccia il punto della situazione del Campionato in corso. L’obiettivo della nostra squadra rimane sempre quello di rimanere agganciati ai piani medio alti della classifica. Purtroppo siamo stati penalizzati da infortuni pesanti come quello di Cesario ( out per 7 mesi) e di Massimo Fumai. Devo ringraziare la Società per gli sforzi economici e logistici che mette a disposizione, nonostante la risposta sia a livello di pubblico che a livello di collaborazione da parte dell’Amministrazione Comunale è al quanto carente. All’inizio abbiamo puntato su un Mister giovane e promettente, al quale rinnovo la mia stima, purtoppo ha pagato l’inesperienza dovuta alla giovane età. Ora abbiamo puntato su un’allenatore esperto e navigato che ha alle spalle 30 anni di panchine a ottimi livelli. Convinto che i risultati non tarderanno ad arrivare con il recupero di elementi importanti, e qualche innesto dicembrino, chiedo vivamente alla città e all’Amministrazione di non lasciarci soli perché il Nostro Presidente ha creato uno staff di tutto rispetto a livello organizzativo per non lasciare nulla al caso. Vedi la nuova scuola calcio nata quest’anno che consentirà anche alle famiglie meno abbienti di poter far giocare i propri figli a calcio, nel principio vero e sano dello Sport.