CalcioWebPuglia

Giovinazzo, Biancofiore traccia un bilancio della stagione

Share

Il tecnico si sofferma sul campionato dei biancoverdi che si concluderà domani a Molfetta.

Potrebbe essere il momento delle rivincite. Ma mister Nicola Biancofiore non è il tipo che fa proclami o va sopra le righe. Comunque una risposta agli scettici della seconda parte di stagione la dà.

«L’obiettivo stagionale del Giovinazzo, ovvero il raggiungimento di una tranquilla permanenza – afferma il tecnico, alla prima stagione con i biancoverdi – è stato raggiunto con larghissimo anticipo e spero che questo sia messo in risalto. Resta, però, il rammarico di non aver disputato un girone di ritorno all’altezza di quello dell’andata, ma non posso cercare colpevoli o scusanti inutili perché alla fine è il risultato finale ciò che conta».

Intanto domani pomeriggio, con fischio d’inizio fissato alle ore 16.00, il club del presidente Fiorello Folino Gallo, senza i vari Calabrese, Di Gioia, Fiorentino, Lagattolla, Lavermicocca e Marolla, chiuderà la propria regular season a Molfetta, sul sintetico della Virtus già retrocessa in Seconda Categoria. Una gara, dunque, priva di motivazioni: l’unica, per entrambe le squadre, è quella di chiudere il campionato con più punti possibile.

Persi infatti i play-off, i giovinazzesi si apprestano a giocare gli ultimi 90 minuti. Poi potranno godersi le meritate vacanze dopo un torneo che il Giovinazzo chiuderà al massimo al sesto posto, nella pancia della graduatoria di Prima Categoria.

Share
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com