Termina 0-0 l’amichevole tra Fidelis Andria e Virtus Andria

164

Termina a reti inviolate il match amichevole disputato al “Fausto Coppi” di Ruvo di Puglia tra Fidelis Andria e Virtus Andria.

Il derby tra le due squadre di calcio andriesi nonostante la mancanza di reti segnate è stato abbastanza piacevole e combattuto.

La Fidelis di mister Alessandro Potenza ha fatto esordire dal primo minuto l’ultimo arrivato Ayina al centro dell’attacco e si è schierata col 4-3-3 visto anche nella gara di Coppa Italia contro il Fasano.

4-3-3 anche per la Virtus di mister Cosimo Sinisi con le due compagini ancora nel pieno della preparazione precampionato che comunque si sono ben comportate nell’arco della gara.

Nella prima frazione di gioco la Fidelis ha cercato di tenere le redini del gioco in mano anche per la differenza in campo in quanto a qualità, ben tre le categorie di differenze tra le due squadre con la Fidelis che quest’anno disputerà il campionato di Serie D e la Virtus che sarà impegnata nel torneo di Prima Categoria pugliese.

Nonostante le differenze nel primo tempo gli uomini di Sinisi non sfigurano affatto e tengono bene il campo non patendo quasi mai le iniziative della Fidelis.

Nella ripresa i carichi di lavoro dovuti alla preparazione si sono fatti sentire per entrambe anche se con la girandola di cambi la Fidelis è apparsa più tonica e ha sfiorato il gol in almeno tre occasioni e in una ha colpito anche la traversa con Adamo al 77’.

Ma non sono bastati gli attacchi della Fidelis a schiodare la gara dallo 0-0.

Un pari che non deve allarmare i biancoazzurri che in questa partita hanno schierato anche qualche elemento in prova e a cui mancano due, tre pedine per completare l’organico.

Questo match è servito per testare la condizione fisica in vista dell’inizio di campionato programmato per il 16 settembre con la trasferta a Vallo della Lucania contro la Gelbison.

Un pari di prestigio per la Virtus ottenuto contro una squadra di categoria superiore con la consapevolezza che nella stagione ormai alle porte (inizio campionato 23 settembre) potrà dire la sua in un campionato mai così impegnativo come si prospetta quello da disputare quest’anno.

 

 

FIDELIS ANDRIA vs VIRTUS ANDRIA 0-0

 

 

PRIMO TEMPO

 

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Addario P.; Ibra (15’ Colella), Bilotta, Forte, De Filippo; Pirolo, Pagone, Piperis; Calì, Ayina, Manno. All. Alessandro Potenza

 

VIRTUS ANDRIA (4-3-3): Simone; Civita, Cassetta, Pasculli, Cardinale; Amorese, Addario S., Cipri; D’Ambrosio, Gadaleta, Quacquarelli. All. Cosimo Sinisi

 

SECONDO TEMPO

 

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Salzano; Zingaro, Cipolletta, Gregoric, Dinielli; Petruccelli, Iannini, Bortoletti; Stranges, Castaldi, Adamo. All. Alessandro Potenza

 

VIRTUS ANDRIA (4-3-3): Simone (53’ Campanile); Civita, Di Chio, Pasculli, Cardinale (65’ Troia A.); Erminio, Mascoli, Addario S. (58’ Erminio), Capozza; D’Ambrosio (65’ Losito), Gadaleta (57’ Fiore), Quacquarelli (65’ Troia F.). All. Cosimo Sinisi

 

 

 

ALESSANDRO POLICHETTI