Prima sconfitta stagiole per la Virtus Matino di mister Branà che a Otranto inciampa contro il De Cagna Scorrano del neo tecnico Andrea Manco subendo un passivo di 3-1.
Una sconfitta indolore per i bianco azzurri visto che mantengono la testa della classifica vista il contemporaneo stop subito dal Sava uscito battuto per 2-1 dal match sul campo dell’ Ostuni.
Le reti dello Scorrano sono state messe a segno da D’ Amico, Lorenzo e dal cileno Meneses Dallaserra. Il gol del Matino invece è stato siglato da De Matteis.
Da segnalare ben due reti annullate alla squadra di Branà che però non offuscano la bella vittoria conquistata dallo Scorrano contro la prima della classe.

Danilo Sandalo