Mister Leo de Gennaro schiera la squadra con l’ormai 4-4-2 e dopo un primo tempo privo di emozioni (0-0), la ripresa è decisamente più avvincente: entrambe le squadre si affrontano a viso aperto per cercare la rete del vantaggio.
La sblocca Giovanni Guadagno al 7’ ma gli ospiti pareggiano l’incontro al 14’.
Sul risultato di 1-1 al 40’ Minervini calcia sul palo il rigore e al 42’ ancora Guadagno calcia, la rete del possibile raddoppio, di poco fuori.
Gli assalti dei biscegliesi non si tramutano in reti pertanto la Virtus Molfetta con il pareggio e la differenza reti accede ai sedicesimi di Coppa Puglia.

VIRTUS MOLFETTA – Virtus Bisceglie 1-1

CLASSIFICA GIRONE
VIRTUS MOLFETTA 4
Virtus Bisceglie 4
Fulgor Molfetta 0

Testa al big match di campionato, domenica 10 novembre, al Petrone di Molfetta con fischio d’inizio fissato alle 14:30, contro il quotato Foggia Incedit.