“Niente dimissioni. Abbiamo lavorato per 5 anni a questo progetto e non possiamo lasciare per strada l’intero indotto che lavora con l’Audace Cerignola. Allestiremo una squadra forte per la serie D in attesa del verdetto del TAR del Lazio. Non abbiamo mollato ma separiamo la questione sportiva da quella legale, ora concentriamoci sulla pianificazione della prossima stagione e sull’allestimento della squadra. Voglio una grande risposta dalla cittia di Cerignola e uno stadio ‘Monterisi’. Ora più che mai dobbiamo dimostrare chi siamo”.
Grazie a tutti,

il presidente Nicola Grieco