Un Gallipoli cinico e corsaro fa sua l’intera posta in palio nel match contro il Molfetta Calcio disputato all’ Antonio Bianco, valevole per la prima giornata di campionato del massimo torneo regionale. Giallorossi ben disposti in campo da mister Luperto, che anche quest’anno potrà contare sulle gesta tecniche e umane di Sandro Carrozza, capitano della formazione giallorossa e autore di un’ottima prova quest’oggi, fatta di grande generosità e servizio per la squadra.

Il gol è arrivato al 51′ grazie a un’invenzione proprio di Sandro Carrozza che ha liberato Romano (che nel primo tempo aveva anche colpito un palo) il quale, a tu per tu con Petruzzelli, ha siglato la marcatura che ha regalato i tre punti ai giallorossi. Galvanizzato dal gol, il Gallipoli si rende ancora pericoloso con il solito Sandro Carrozza e con Iurato, senza però riuscire ad arrotondare il risultato.

La gara termina con una vittoria meritata per il Gallo e con i primi tre punti stagionali che fanno sicuramente ben sperare per il futuro.