Leo Perez, attaccante della Virtus Francavilla, come riportato da tuttocalciopuglia.com, ha così commentato il successo sulla Cavese:

“Il bene della squadra viene prima di tutto, anche perché se la squadra gioca bene anche il singolo fa bene. È normale che quando si soffre e le cose non girano, ne risente tutto il gruppo. A 30 anni posso dire tranquillamente che è meglio vincere piuttosto che fare gol. Abbiamo sempre giocato delle buone partite e trovarsi nei bassi fondi faceva davvero male, ora con questa vittoria abbiamo ritrovato anche tanta fiducia”.