Il Don Uva cala il tris sul fanalino di coda Football Capurso portando a casa 3 punti preziosi in vista dell’obiettivo salvezza.
In un match tutt’altro che scontato i ragazzi di mister Capurso sfoderano una prova straordinaria in termini di approccio e intensità, imponendo il proprio gioco sin dai minuti iniziali.
La gara si decide nel primo tempo. Due giri di lancette e Pasculli rompe il ghiaccio con un destro dal limite. Cucumazzo non può nulla.
Al 16’ Amoroso, a tu per tu, salta l’estremo difensore barese e deposita in rete, 2-0. Nei minuti successivi sono sempre i biscegliesi ad avere il pallino del gioco.
Al 27’ si chiudono i conti: lo stesso attaccante classe ‘97 fa doppietta solo davanti all’estremo difensore biancorosso mettendola sul primo palo.
Poco da segnalare nella seconda frazione di gioco, dove i biancogialli amministrano il vantaggio in maniera magistrale, senza subire nulla dai padroni di casa.
Il match si chiude dunque 3-0.

Una vittoria importante, non solo per una questione di classifica: “Dedichiamo questo successo al nostro caro amico Francesco Di Molfetta, che non è più tra noi e ha lasciato un vuoto incolmabile nei nostri cuori. – ha commentato il capitano, Davide Troilo. – Francesco ci ha visti partire dalla terza categoria, ha esultato e festeggiato con noi. È sempre stato presente col suo sorriso e la sua voglia di divertirsi. Non era solo uno dei nostri primi tifosi, era e resterà uno di noi. Questa vittoria è per lui. E anche per lui continueremo a lottare con tutte le forze per raggiungere il nostro obiettivo” ha concluso il capitano.
Nella prossima sfida in programma il
Don Uva ospiterà tra le mura amiche il
Borgorosso di mister Carlucci.

CAPURSO-DON UVA: 0-3
Marcatori: Pasculli (2’ pt), Amoroso (16’ pt e 27’ pt).

ADS FOOTBALL CAPURSO
Cucumazzo, Mastrogiacomo, Labianca, Lagroia (Gravina dal 1’ st), Crudele (Carella Mattia dal 39’ pt), Facchino, D’Agostino, Menga (Sasanelli dal 28’ st), Bux, Carella Manolo (Martellotta dal 41’ st), Lepore (Corvasce dal 31’ st).
A disposizione: Madetti, Fanelli.
Allenatore: Filannino.

ASD DON UVA CALCIO 1971
Sibio, Padalino, Pietrantuono (Zagaria dal 4’ st), De Cillis G. (Favuzzi dal 46’ st), Cafagna, Troilo D. (Pasquadibisceglie dal 41’ pt), Addario, Porcelli, Amoroso (De Cillis S. Dal 1’ st), Pasculli, Binetti (Fata dal 35’ st).
A disposizione: Troilo R., Capece, Di Ceglie, Amoruso.
Allenatore: Capurso.

Arbitro: Camporeale di Molfetta.
Assistente1: Rizzi di Barletta. Assistente 2: Maiorano di Bari.