Il presidente del Bari Luigi De Laurentiis è intervenuto ai microfoni di RadioBari per commentare il rocambolesco pareggio nel derby con il Monopoli:

“E’ stata una bellissima partita: eccezionale il primo tempo, poi nel secondo tempo abbiamo sofferto, è stata una delle partite che ho sofferto di più. Mi sono alzato che avevo tanta adrenalina in corpo. Complimenti al Monopoli, sono stati bravi e hanno saputo metterci in crisi. Siamo arrivati alla partita decisi, comunque in 10 abbiamo portato un punto a casa, alla fine è una soddisfazione anche se è ovvio che puntiamo sempre a portare a casa i tre punti. Sono felice di come il nostro ds è riuscito a fare un bel mercato. I nuovi acquisti si son visti da subito. Abbiamo comunque una squadra piena di cambi. Io punto sulla vittoria della Ternana: preferisco mettere ancora più pressione alla capolista. Preferisco essere con gli stessi punti della Ternana, ma avvicinarmi alla Reggina. I tifosi? Voglio ringraziarli. Ovvio ne vorrei sempre di più ma proprio per dare una sensazione ancora più forte ai nostri calciatori perché il campionato è teso. Insieme dobbiamo spingere la squadra, ne ha bisogno”. Lo riporta TuttoBari.it.