Ancora fuga da Bisceglie: D’Ursi rescinde e va al Catanzaro

262

Altro atleta nerazzurro stellato al passo d’addio. Nella serata del 09 agosto è stata ufficializzata la risoluzione contrattuale che prevedeva le prestazioni agonistiche dell’ala destra Eugenio D’Ursi.

Il laterale offensivo ex Arezzo, acquistato dal Bisceglie Calcio nel mercato di riparazione invernale, è risultato decisivo con ben sette gol all’ottimo piazzamento del club del Dolmen nell’ultima stagione di serie C permettendo l’avvicinarsi dell’ambizioso obiettivo playoff tuttavia sfumato. A partire da oggi il ventitreenne attaccante partenopeo presterà i propri servigi al Catanzaro del nuovo corso di mister Gaetano Auteri.

«Ho passato sei mesi a Bisceglie bellissimi. Ringrazio i miei amici di squadra, i direttori, il mister e sopratutto la tifoseria che mi hanno fatto sentire a casa. Voglio farvi un grande in bocca al lupo e spero che tutto si risolva! Lascio questa maglia in un angolo del mio cuore» ha dichiarato D’Ursi sui social.

Intanto è ufficioso il rinvio della sfida di Coppa Italia di serie C tra Bisceglie e Matera. Probabile slittamento del match a domenica 19 agosto. Si attendono disposizioni dalla Lega di competenza.

Bartolomeo Pasquale