Il Matino di mister Branà non va oltre il pareggio per 1-1 sul campo del Carovigno lasciando così all’ Atletico Racale il titolo di Campione d’ Inverno.
Il Carovigno nonostante i problemi societari delle scorse settimane è riuscito a contrastare gli ospiti giocando una partita molto agonistica e lottando a denti stretti su ogni pallone. Gli sforzi dei brindisini hanno portato al vantaggio al 17′ minuto grazie a un gol di Turco pareggiato dieci minuti più tardi da Calabuig.
Una partita per i matinesi condizionata dalle assenze di uomini chiave come Raponi, Doukoure, Bringas e Cavalieri, giocata su un campo pesante e in terra battuta a cui forse i giocatori biancoazzurri sono poco abituati. Nonostante tutto il pareggio permette ai ragazzi di Branà di agganciare il Manduria al secondo posto in classifica a quota 30 punti, un bottino e un risultato di tutto rispetto per una neopromossa che solo tre anni fa militava in Terza Categoria.
Domenica prossima nell’ ultimo turno di campionato del girone di andata, con il Racale già sicuro del primato invernale, ci sarà l’ attesissimo match proprio tra i ragazzi di mister Branà ed il Manduria che stabilirà chi occuperà la piazza d’ onore di questo primo scorcio di stagione.

Danilo Sandalo