Vigor Bitritto schiacciasassi battuto anche il Castellaneta 5-2.

312

Continua la marcia inarrestabile della Vigor Bitritto del duo Carella e Putorti, che batte in casa il Castellaneta per 5 a 2, gara valida della 14ma giornata del girone di andata di promozione pugliese del girone A.
Approccio della Vigor sin da subito esaltante, che al 3” minuto va in rete con il giovane Michelangelo Abbinante bravo a sfruttare un calcio d’angolo ben battuto da Gianluca Loseto.
Sette minuti più tardi è il Castellaneta a riportare in parità la gara con Jgonay e poi con una doppietta personale al 22esimo addirittura a ribaltare sul 2 a 1 il match.

E’ dal quel momento che il capitano suona la carica spronando i propri compagni, che reagiscono da grande squadra agguantando prima il pari proprio con lo stesso Gigi Rana, con una punizione magistrale e poi passando in vantaggio con Fabio Loseto, lesto a sfruttare un assist di Gianluca Loseto, chiudendo così la prima frazione di gioco sul 3 a 2.
Secondo tempo che non cambia, grazie ad un sontuoso Gernone ed un funambolico Logrieco, proprio quest’ultimo a servire un assist perfetto per Vincenzo Modesto che scarica con veemenza un tiro imprendibile che fa tremare 2 volte la traversa dell’estremo difensore del Castellaneta “Lovecchio” e porta a 4 le marcature per il Bitritto, bravo Mr Carella che al rientro dagli spogliatoi aveva predicato calma e riorganizzato la squadra.
A chiudere la gara ci pensa sempre lui lo stesso ed immancabile Gigi Rana sempre più bomber e sempre più leader di questo campionato siglando il suo 18 goal stagionale e chiudendo così di fatto sul 5 a 2 la partita, coronando così un’altra super prestazione personale e della Vigor Bitritto.

Le parole del DS DAMMACCO a fine gara che in questa settimana è stato ingaggiato anche dal molfetta calcio in eccellenza come consulente esterno di mercato.
Si dice “ soddisfatto del cammino della squadra fatto fin qui e giura fedeltà ai suoi “ figli calcistici” , “ da Bitritto non mi muovo , perché quando inizio un percorso sono uno che lo porta a termine, fino in fondo.”
Soddisfazione anche per mister Carella “abbiamo incontrato una squadra che ben mi ha impressionato oltre alla capolista Manfredonia ma continuiamo a lavorare partita dopo partita.
Felice anche Mr. Putorti che ricorda le parole del DS Dammacco di inizio stagione “ un grande gruppo e come una grande famiglia, lavoriamo per fare bene partita dopo partita, un grazie a tutti i ragazzi indistintamente bravi a non mollare mai”.