Viterbese-Bari 0-3

112

Galletti super, laziali superati nettamente in casa. Bari in testa alla classifica

Meglio fuori casa. Il Bari vince la terza trasferta consecutiva e si porta in testa alla classifica del campionato di Serie C. Succede tutto nel primo tempo, quando Antenucci, Di Cesare e D’Ursi regalano la tranquillità alla squadra di mister Auteri. Che, intanto, si gode l’ottimo momento dei suoi uomini e fissa il prossimo obiettivo. La vittoria casalinga, che però non potrà arrivare prima del 26 ottobre. Alla prossima giornata, infatti, il Bari riposera, poi giocherà di nuovo in trasferta a Monopoli. Solo alla settima giornata tornerà a giocare al San Nicola, contro il Catania.

VITERBESE-BARI 0-3

MARCATORI – 5′ Antenucci (B), 38′ Di Cesare (B), 45′ D’Ursi (B)

VITERBESE (3-5-2): Daga; Bianchi, Mbende, De Santis (61′ Ferrani); Bezziccheri (61′ Menghi), Bensaja (61′ De Falco), Urso, Salandria, Falbo; Tounkara, Rossi. A disp.: Borsellini, Maraolo, Ricci, Sibilia, De Falco, Macrì, Cappelluzzo, Scalera, Besea All. Maurizi.

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare (c); Ciofani, Maita, Bianco, D’Orazio; Marras (Montalto), Antenucci, D’Ursi (Candellone). A disp.: Liso, Marfella, Perrotta, Corsinelli, Citro, Minelli, Lollo, Semenzato, Montalto. All. Auteri

ARBITRO – Vigile di Cosenza (Santi/Garzelli, Pashuku)
AMMONITI – De Santis, Mbende, Tounkara (V), Di Cesare, D’Orazio, Celiento (B)