CalcioWebPuglia

Ars et Labor Grottaglie, Marinelli: “Con la Nuova Squinzano senza indecisioni”

grottaglie-marinelli
Share

Quindicesima giornata, e ultima del girone di ritorno, per l’Ars et Labor Grottaglie, nel Girone B di Prima Categoria: i biancoazzurri saranno impegnati a Tuturano in casa della Nuova Squinzano, in una sfida sulla carta facile ma che presenta tante insidie, soprattutto se si considerano le diverse assenze per infortunio e quelle per squalifica di Napolitano e De Comite.

Tramite il sito ufficiale grottagliese ha presentato così la gara il tecnico Massimo Marinelli:

 “Questa è stata una settimana particolare, abbiamo avuto diversi problemi, ci sono diversi giocatori con problemi fisici e tanti assenti per influenza. Contro lo Squinzano avremo anche due squalificati e di conseguenza dovrò fare delle scelte quasi obbligate. Comunque a prescindere ci stiamo preparando bene per affrontare un avversario che si giocherà le sue carte, è una gara che ha le stesse caratteristiche di quella della settimana scorsa. Ieri abbiamo sostenuto un’amichevole contro il Montemesola, test positivo. Sappiamo perfettamente che ogni partita per noi è fondamentale a maggior ragione ora che ci siamo avvicinati alla vetta, i ragazzi si allenano con intensità, sono impeccabili sotto questo aspetto. Domenica, nonostante le assenze e le difficoltà che potremmo incontrare a causa del campo in terra battuta e di piccole dimensioni, dobbiamo scendere in campo senza guardare la classifica, non ci deve interessare ciò che ha fatto o non ha fatto il nostro avversario, sarebbe un errore, dobbiamo mettere la gara sui binari a noi più consoni. Ci vuole la giusta cattiveria, ci siamo fatti troppo male in passato e ora che stiamo scavando il giusto solco dobbiamo proseguire senza indecisioni”.

Share
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com