Finisce in parità il posticipo di Serie B tra Venezia e Lecce

108

Pari tra Venezia e Lecce dopo una gara disputata colpo su colpo per cercare di portare a casa i 3 punti. Liverani scioglie i dubbi della vigilia e manda in campo dal primo minuto l’ olandese Haye, alla prima apparizione da titolare della stagione.

Protagonista indiscusso della gara è il portiere Vigorito autore di diversi interventi salva risultato.

Le reti arrivano tutte nel secondo tempo con il Venezia che passa in vantaggio al 50′ minuto con Citro, dopo che Calderoni un minuto prima aveva colpito il palo della porta veneta con la complicità del portiere Vicario. Al 52′ minuto è Palombi a ristabilire il risultato in parità, diventando così con 8 reti il capocannoniere stagionale della squadra di Liverani.

Finisce 1-1 con i salentini che guadagnano un ottimo punto in trasferta, visto anche il periodo condito dai tanti infortuni. Nota positiva della serata è senza dubbio il ritorno di Falco e l’ esordio dell’ attaccante Tumminello arrivato durante il mercato di gennaio.

Danilo Sandalo