Presidente, il Sava è ripescato in Eccellenza“. Poco dopo aver udito telefonicamente queste parole, la voce di Giuseppe Vinci si fa rotta dalla commozione. Il ‘chairman’ del sodalizio biancorosso stenta a crederci.
Il Consiglio Direttivo ha difatti ufficializzato il nuovo format del massimo torneo regionale, che consisterà in due gironi da 14 squadre ciascuno. Il Sava è tra le 11 società ripescate nella quinta serie. Ancora da definire la composizione degli stessi, mentre il torneo partirà il 4 ottobre.
Un traguardo storico per l’intera comunità locale. Da preservare.

IAIA: “QUI SI SCRIVE LA STORIA, ORA TUTTI ACCANTO ALLA SOCIETA‘ ”

Ecco la voce del primo cittadino di Sava, Dario Iaia che, alla notizia dell’avvenuto ripescaggio, rende palese la sua soddisfazione sia in qualità di massimo rappresentante della comunità che da tifoso: “Siamo felicissimi per questo traguardo raggiunto dall’Asd Sava, guidata da un amico quale è Giuseppe Vinci, un Presidente serio. Siamo entrati nella storia, in una categoria nella quale mai prima d’ora la nostra città ha militato”.
A tal proposito, il Sindaco sprona la comunità locale a conservare un patrimonio, con il supporto fattivo di tutta la comunità locale: “Congiuntamente all’Assessore allo Sport, Milena Bisci, auspico che tutto l’ambiente, dalle imprese alla società civile, siano accanto alla dirigenza per dare forza ad un progetto che cresce sempre più. Rendiamoci conto dell’importanza di questo traguardo, sportivo e sociale al tempo stesso, che può dare alla nostra comunità larga visibilità”.