Colpaccio della Team Altamura in quel di Picerno

La Team Altamura trova la prima vittoria in trasferta contro una delle squadre più accreditate per la vittoria del campionato

179
Fonte: profili social Casarano Calcio

Una vittoria sorprendente e inaspettata ottenuta dalla squadra altamurana sul campo del Picerno, al termine di 90′ minuti condotti nel migliore dei modi dalla squadra di mister Monticciolo.

La Team Altamura dopo un primo tempo equilibrato con occasioni da ambo le parti, trova il vantaggio sullo scadere di prima frazione con Casiello che sfrutta un preciso cross rasoterra di Russo insaccando il pallone in rete.

Nella ripresa l’Altamura continua il forcing alla ricerca del doppio vantaggio, la svolta arriva al 60′ con un penalty assegnato alla formazione ospite per un tocca di mano in area di Sicuro. Dal dischetto Guadalupi è infallibile, portando la Team avanti di due reti.

Il Picerno dopo aver subito il doppio svantaggio prova a gettarsi a capofitto per trovare il pareggio, senza però creare grossi patemi alla retroguardia murgiana. Tuttavia i padroni di casa riescono ad accorciare le distanza a tempo quasi scaduto con Nossa che riceve un preciso traversone da corner, stacca più in alto di tutti e di testa trova la rete del 1-2.

Una vittoria che dimostra la bontà della Team Altamura che fino ad ora in tre partite disputate, non solo ha ottenuti risultati importanti ma anche dimostrato carattere, talento e grande unione di gruppo. Siamo solo all’inizio del campionato ma la sensazione è che la Team sarà protagonista fino alla fine per le posizione di testa nel temutissimo e competitivo girone H.

TABELLINO

AZ PICERNO (3-5-2): Giuliani, Finizio, Nossa, Caiazza, Pitarresi (20’st Iadaresta), Dametto (1′ st Zito), Esposito, Dettori, Oyewale (1′ st Sicuro), Leone (1’st Santarcangelo), Albadoro (12′ st D’Angelo). A disp: Caruso, Sicuro, Zito, Iadaresta, D’Angelo, Matarese, Santarcangelo, Girasole, Guerra. All. Ciro Ginestra.

TEAM ALTAMURA (4-4-2): Bozzi, Errico, Casiello, Langone, Lanzolla, Russo, Lorenzo, Biason, Croce, Guadalupi, Tedesco (15′ st Pantano). A disp: Donini, Scarimbolo, Avantaggiato, Fedel, Terrevoli, Lucchese, Ansani, Kanoute, Pantano. All. Alessandro Monticciolo

RETI: 45′ pt Casiello (A), 13′ st Guadalupi (A), 45′ st Nossa (P)

ARBITRO: Franzò Fabio (sez. di Sicaruca) | Assistenti: Fanara (sez. Cosenza), Gigliotti (sez. Lamezia Terme)