Il Bari espugna Viterbo con un netto 3-0, un successo sottolineato anche dal difensore Matteo Ciofani a RadioBari:

“Siamo felici della prestazione e della vittoria, abbiamo dato un segnale soprattutto a noi stessi. Fino abbiamo giocato tre partite fuori casa e una al San Nicola, l’unica che abbiamo un po’steccato per il risultato, ma non per la prestazione. Il campionato è solo all’inizio, ci sono squadre che battagliano molto, ma del resto il girone C è questo qui. Per tracciare un bilancio occorrerà attendere la metà della stagione”. Sull’assenza di pubblico: “Ci stiamo abituando agli stadi vuoti, ma non c’è proprio paragone. Così si assottiglia la differenza tra giocare in casa e fuori e non è bello, perché i tifosi ti danno una carica in più”.