Il campionato sopra le righe del Monopoli vede tra i protagonisti indiscussi il bomber Giuseppe Fella, autore di 12 gol in 16 partite. L’attaccante ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport:

“Ho svolto il ritiro con i disoccupati nonostante i 24 gol con la Cavese in due stagioni. Ho provato grande amarezza per l’indifferenza del mio ex club, poi è scattato qualcosa. La classifica marcatori la guardo ovviamente. Antenucci l’avevo al Fantacalcio e lo vedevo in tv, Corazza vola come la sua squadra ma alla fine la vincerò io. Il Monopoli? Speriamo di restare più in alto possibile, la Reggina è fortissima ma il campionato non è ancora deciso”.