Un coro per i diffidati, i calciatori che applaudono, l’eco mediatico che ne derivò, con tanto di servizi sui tg nazionali: doveva essere un’anonima gara di coppa Italia di Serie D. Ed invece quel Foggia – Turris, disputato il 16 ottobre scorso e concluso per la cronaca 3-1 per i satanelli, rischia di avere pesanti strascichi.
Il presidente del Foggia Roberto Felleca in una registrazione all’interno della trasmissione calcistica Kick Off, in onda sulla web-tv Mitico Channel, ha annunciato che potrebbero arrivare 50.000 euro di multa per il club. Una sanzione che sarà divisa tra i tesserati; probabile che arrivino anche squalifiche tra i dirigenti. Proprio in vista delle sanzioni Felleca ha annunciato un silenzio stampa forzato di qui ai prossimi mesi.

Una situazione che non certo alleggerisce il clima in casa Foggia, con una piazza (giustamente) ansiosa di capire gli esiti della lunga querelle societaria e in attesa di sapere quale categoria disputare e con che prospettive di crescita.

.