Vigilia di playoff per il Bari, domani al San Nicola arriva la Ternana. Queste le dichiarazioni, riportate da TuttoBari, del tecnico dei pugliesi Vincenzo Vivarini che ha presentato così la sfida. 

“E’ una partita particolare, un dentro o fuori. Dobbiamo essere concentrati e determinati. La squadra l’ho vista consapevole: siamo pronti ad affrontare la Ternana, una grossa squadra e con calciatori adatti a giocare queste sfide. Le gare di campionato? All’andata bene noi, al ritorno hanno fatto una grande partita, erano aggressivi, facevano pressing, ci aspettiamo la stessa partita. Gli episodi hanno fatto la differenza, sono pericolosi sui calci piazzati, abbiamo curato tanto questo aspetto. Hanno Mammarella che calcia i piazzati veramente bene. L’incognita maggiore è che non giochiamo da quattro mesi: abbiamo cercato di simulare le partite, i dati ci hanno dato ragione, la squadra è stata molto motivata. A livello fisico ritengo che siamo a posto, l’unica cosa che non abbiamo potuto monitorare è l’aspetto caratteriale, è impossibile da ricreare. Vedo però lo sguardo dei ragazzi, è quello giusto”.