Alessandro Laricchia, amministratore unico del Monopoli, alla RAI ha commentato la delicata situazione del calcio di Serie C:

“Questo è un anno particolare, c’è grande difficoltà nel portare avanti un discorso sportivo a livello generale. Ritengo che la vicenda Trapani non sarà l’unica che porterà a un’esclusione di squadre dal campionato. Noi ci rivolgiamo alle nostre istituzioni, sia calcistiche sia al ministro e alla regione perché la riapertura degli stadi in piena sicurezza potrebbe salvaguardare sia la salute dei tifosi che le casse societarie. Con le proteste non otterremmo niente, mi faccio promotore per porre in essere un tavolo di concertazione tra tutte le attività, anche dilettantistiche, della Puglia e le nostre istituzioni locali”.