Eugenio D’Ursi, attaccante del Bari, al termine del successo sulla Viterbese, come riportato da tuttobari.com ha dichiarato:

“Questo goal lo dedico a mia figlia appena nata e alla mia ragazza che mi supporta sempre. Ho avuto dei problemi fisici l’anno scorso, quindi quest’anno voglio far vedere quello che posso dimostrare per il Bari e per la società che ha creduto in me. Il mister è particolare, a me urla sempre ma lo fa per me, perché sa che posso dare di più e devo dare di più. Siamo tutti forti, il bello di stare qui a Bari è che c’è molta competenza e c’è un gruppo molto affiatato. Chi gioca riesce a esprimersi nel migliore dei modi. Dobbiamo guardare al nostro orticello e fare più punti possibili, alle altre squadre non dobbiamo pensare. Dobbiamo continuare così, non c’è altra strada, dobbiamo vincere tutte le partite”.