CalcioWebPuglia

La Sly United espugna San Vito dei Normanni e vola sola in testa

armenise Sly United
Share

L’1-3 esterno sul campo dell’Azzurri Santa Rita, quinto successo consecutivo in campionato, il ventitreesimo se sommato ai 18 di fila della scorsa stagione, porta la Sly United solitaria in vetta al girone B del campionato di Seconda Categoria, vista la contemporanea sconfitta del Latiano sul campo dell’Acquaviva.

Un passo in avanti in classifica per la formazione di mister Nicola Quarto, che dopo cinque giornate ha raggiunto la testa della classifica con l’obiettivo di restarci fino alla fine. Di Armenise, Amoruso e D’Angelo le reti dei biancorossi, intervallate dal momentaneo 2-1 di Bondi.
Sly in campo con il solito 3-5-2. Rispetto alla formazione che ha battuto il Cellamare il tecnico barese opera un solo cambio, inserendo il rientrante Saracino al posto di Corallo. Dopo due minuti è subito calcio di rigore per la Sly a causa di un atterramento di Emanuele Amoruso. Salvati si presenta dal dischetto ma la sua conclusione termina sul palo. I baresi passano cinque minuti più tardi con un calcio di punizione di Alessandro Armenise che sorprende il portiere avversario Spina. Per il capitano è la terza rete in tre partite, sempre quella che sblocca il risultato. Al 19’ la Sly raddoppia con il solito Amoruso, bravo a tagliar fuori la difesa del Santa Rita e a battere di nuovo Spina. Tra il 23’ e il 26’ i padroni di casa ci provano due volte: prima Franco è miracoloso su Bondi, poi para a terra una conclusione di Mazzoni, Al 35’ il momentaneo 1-2. Masiello va via sulla sinistra e serve un assist al bacio a Bondi che sul secondo palo insacca. Si va negli spogliatoi sull’1-2.
I baresi rientrano in campo con un altro piglio e provano a chiuderla al 10’ della ripresa con Salvati, su cui Spina è bravissimo a deviare in angolo in tuffo. Al 59’ il gol che chiude il match, siglato da D’Angelo con un gran sinistro da fuori area terminato all’incrocio dei pali. Ancora Spina al 70’ deve volare su un calcio di punizione di Martino. La Sly United non rischia più nulla fino al termine e porta a casa altri tre punti importantissimi nella corsa per la vittoria del torneo.

Atletico Azzurri Santa Rita – United Sly FC 1-3
(8’Armenise, 19’Amoruso, 35’Bondi, 59’D’Angelo)

Atletico Azzurri Santa Rita: Spina, Bagnulo, Zullo, Semeraro, Messina, Gianniello, Masiello, Jatta, Bondi, Tarì, Mazzoni (73’Rosato). A disp: Caiolo, Nigro, Magli, Bianchetto, Giacovelli, Albanese. All. Epifani

United Sly: Franco; Martino, Clementini, De Tullio; Ancona (72’Vasco), Turitto, Corallo, D’Angelo (80’ Cocozza), Armenise (65‘Papeo), Amoruso (53’ Vernice), Salvati (86’Fresa). A disp: Martino, Corallo. All. Quarto.

Arbitro: Maggio della sez. di Taranto
Ammoniti: Bagnulo, Zullo, Messina, JAtta (Azzurri Santa Rita) Ancona (Sly United)

Share
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com