Protagonista da gregario nella positiva passata stagione in serie C dimostrando di che pasta è fatto; poche apparizioni nella corrente annata, lasciando spesso il posto a Giacomarro nella propria casella in campo.

Anche per Idriz Toskic, centromediano italo montenegrino classe 1995, l’avventura nel Bisceglie calcio è giunta al capolinea. Ed è lo stesso centrocampista a comunicare la rescissione del contratto attraverso poche parole apparse sui social: «Oggi si conclude ufficialmente la mia esperienza a Bisceglie. Grazie a tutti, a partire dai dirigenti biscegliesi, sopratutto ai signori Mastrototaro e De Martino fino al magazziniere Donato. Non c’è bisogno di commentare la gestione di quest’anno, questo è sotto gli occhi di tutti e purtroppo quando non si è più messi in condizione di fare al meglio il proprio lavoro è giusto cambiare aria. Grazie ai miei compagni perché sono persone fantastiche! Grazie agli staff che si sono succeduti per la mia crescita morale e calcistica. In bocca al lupo al Bisceglie per il futuro!».

Idriz Toskic lascia il club nerazzurro stellato dopo essere stato acquistato dal Decic Tuzi (formazione della serie B montenegrina, ndr) nel luglio 2017 portando in dote trentatré presenze totali e tre assist, con 1.655 minuti di effettivo impiego in campo.

Bartolomeo Pasquale