I biancorossi passano in vantaggio e chiudono la prima frazione in vantaggio grazie al rigore trasformato da Legari ma nella ripresa subiscono la rimonta dei padroni di casa che ribaltano il match per il definitivo 2-1 grazie alle reti di Sciacca e Russo.
“Avevo chiesto ai miei ragazzi una partita di sacrificio” – commenta mister Sportillo- “e, specie nel primo tempo, l’ho riscontrata assieme ad una buona organizzazione tattica e ad una buona fase difensiva. Nel secondo tempo, invece, ci siamo abbassati troppo e abbiamo subito due goal evitabilissimi, quasi identici, in fasi di gioco in cui stavamo marcando uomo su uomo. Ora non possiamo far che continuare a lavorare e a rimboccarci le maniche”.
La cronaca
Nella Molfetta Calcio Vitale titolare in posizione più arretrata rispetto a Terrone e Bozzi con Cfarku nuovamente titolare assieme ad Andriano. Out Bartoli per squalifica.
Al 2′ Lorusso perde una palla sanguinosa in uscita ma Sciacca spara alto a tu per tu con De Santis. Poi è alla volta di Legari per i biancorossi che prima sfiora la rete su punizione al 10′ e, poi, fa centro su rigore per un fallo rilevato ai danni di Terrone.
I padroni di casa ci riprovano con Colella da fuori al 25: palla fuori. Stesso esito per il destro al volo di Bozzi. Si va al riposo con la Molfetta Calcio in vantaggio.
Nella ripresa al 51′ l’A. Vieste trova il pareggio con lo stacco di Sciacca sul gran cross da sinistra di Pipoli e poco dopo potrebbe triplicare con la punizione di Colella smanacciata in angolo. Per la Molfetta Calcio, invece, da annotare la conclusione da fuori di Vitale sulla quale l’estremo ospite si supera. Al 26′ grande azione personale di Raiola che porta a spasso alcuni giocatori biancorossi e centra da sinistra per Russo che anticipa con un gran stacco Martinelli e insacca. Nel finale per i padroni di casa Gogovsky sfiora il palo mentre la Molfetta Calcio non riesce ad incidere con le conclusioni da fiori di Roselli ed il colpo di testa debole di Terrone.
Nel prossimo match la Molfetta Calcio ospiterà al Paolo Poli il Mesagne.

Il tabellino
ATLETICO VIESTE-MOLFETTA CALCIO 2-1
RETI: 14′ p.t. rig. Legari (MC), 6′ s.t. Sciacca, 26′ s.t. Russo (AV).

ATLETICO VIESTE: Tucci, Lucatelli, Pipoli, Gogovski, Dimauro (20′ s.t. Mosca), Caruso, Molenda (37′ s.t. Di Nardo), Russo, Raiola, Colella, Sciacca (7′ s.t. Ranieri). A disposizione: Mejri, Tomaiuolo, Gallo, Prencipe, Mangini, Vespa. Allenatore: Francesco Bonetti.

MOLFETTA CALCIO: De Santis, Cfarku, Martinelli, Andriano (24′ s.t. Roselli), Pinto, Lorusso, Legari, Lanzillotta, Bozzi (33′ s.t. Ventura), Vitale, Terrone. A disposizione: Petruzzelli, Colella, Petruzzella, Console, Amoruso, Daugenti, Minervini. Allenatore: Pietro Sportillo.

ARBITRO: Carlo Esposito della sezione di Napoli. ASSISTENTI: Andera Accoto della sezione di Brindisi e Piergiorgio Battista della sezione di Lecce.
AMMONITI: Tucci, Pipoli, Mejri (AV); Pinto, Terrone (MC).
ESPULSI: /.
RECUPERO: 2′ p.t.; 4′ s.t.