Gli highlights e le interviste della Serie C Girone C – 35 Giornata

48

La Casertana supera 2-1 il Siracusa grazie alla doppietta nella ripresa di Castaldo che ribalta l’iniziale vantaggio ospite di Vazquez. I campani volano a 46 punti, restano a quota 36 gli ospiti. Blitz della Reggina in casa della Cavese grazie alla rete nel recupero di Martiniello che firma lo 0-1 calabrese. Gli ospiti salgono a quota 43 in classifica, tre punti sopra i campani. Rieti e Rende pareggiano 1-1: succede tutto nel primo tempo con il vantaggio ospite grazie all’autorete di Gigli, Brumat ristabilisce la parità. Laziali ora a 34 punti, calabresi a quota 44. Il Trapani supera 2-1 il Potenza tra le mura amiche. Aloi ed Evacuo, nella ripresa, firmano il doppio vantaggi siciliano, accorcia poi le distanze Piccinni. Padroni di casa al secondo posto con 67 punti, fermi a quota 50 i lucani. Pari e tanti gol tra Viterbese e Catanzaro. Nel 2-2 finale vanno avanti due volte gli ospiti con Fischnaller e D’Ursi, Polidori e Atanasov riacciuffano il risultato. Un punto a testa che porta i giallorossi calabresi a quota 58, con i laziali a 45. Altra sconfitta per il Catania di Novellino, che soccombe 1-0 in casa della Virtus Francavilla grazie alla rete di Sarao in pieno recupero. I pugliesi volano a 49 punti, resta a quota 60 il Catania. Bella vittoria esterna del Monopoli, che con Gerardi e Gatti piega in rimonta la Vibonese: nonostante infortuni e squalifiche, i biancoverdi restano agganciati al treno playoff.