Finisce il sogno dell’Atletico Orta Nova, al Fanelli s’impone il Bitetto. Grieco: “Pronti a ripartire se il comune interverrà sulla struttura”

209

Si spegne sul più bello il sogno dell’Atletico Orta Nova, la semifinale playoff del campionato di Prima Categoria finisce 1-0 per il Bitetto grazie ad una rete di Savoia al 60′, partito però in posizione di sospetto fuorigioco. Ortesi che partono bene tenendo il campo nei primi minuti, poi l’esperienza della formazione barese viene fuori, con i biancoazzurri apparsi un po tesi, in una cornice di pubblico davvero di altra categoria, con oltre 700 presenze. Finisce comunque tra gli applausi, con i tifosi che hanno ringraziato a fine partita i biancoazzurri per una stagione importante, dov’è mancata solamente la ciliegina finale.
[c name=”Emanuele”]
Si ripartirà comunque da qui, con il presidente Devis Grieco che si è detto pronto fin da subito a ripartire, a fronte però di un intervento sulla struttura e sul campo di gioco, condizione indispensabile per programmare un futuro che potrebbe comunque vedere gli ortesi in Promozione, grazie ad un ripescaggio o ad una fusione con lo Sporting Ordona come anticipato qualche settimana fà dal presidente rossoblu Mariano Tarantino, presente quest’oggi sugli spalti, e come confermato dallo stesso Grieco ai nostri microfoni.
Luca Caporale