Trattativa arenata: secondo quanto riportato da L’immediato.net Follieri non ha il milione e 300mila euro da versare entro il 20 luglio per acquistare le quote del Foggia da Pelusi e quelle della Corporate Investment di Felleca. I capitali tarderebbero ad arrivare per “questioni tecniche”.

Trovano conferma i dubbi del sindaco di Foggia, Landella, che più volte aveva invitato l’attuale proprietà a cercare altri interlocutori.

Per Follieri si tratta dell’ennesima trattativa arenata. Lo scorso anno aveva provato a comprare prima il fallito Palermo, poi – nei mesi scorsi – il quasi fallito Catania. Lo stesso Follieri aveva provato a prenderlo dai Sannella in Serie B.

Di nuovo c’è che questa volta Felleca aveva fatto all-in su Follieri, ritenuto investitore credibile e con progetto ambizioso. Circostanza ormai smentita dai fatti e che fa uscire ridimensionato dalla vicenda il presidente del Foggia

Con una società che ormai si parla soltanto a colpi di stampa e social, il futuro appare totalmente incerto, dal campo ai quadri dirigenziali.