Crisi di risultati per la Fortis Altamura alla terza sconfitta casalinga consecutiva

La Fortis Altamura deve ancora rimandare l'appuntamento con i primi punti casalinghi della stagione

422

Allo stadio Tonino D’Angelo di Altamura è un dominio per 90 minuti della Fortis Altamura, che però non riesce a trovare la rete e paga a caro prezzo la disattenzione difensiva del primo tempo. Il Vieste ne approfitta e con Sangare al 25′ del primo tempo trova il gol del definitivo 0-1 , che consegna una vittoria fondamentale per la classifica agli ospiti. Questa volta una presentazione di livello degli altamurani rispetto alle precedenti partite, i ragazzi di mister Maurelli hanno condotto il gioco per gran parte del match, mancando però di cattiveria in fase realizzativa. Sconfitta pesante per la Fortis Altamura che dopo 6 giornate ha conquistato solo 4 punti, al momento occupa la penultima posizione in classifica in piena zona retrocessione. Vittoria invece importante per l’Atletico Vieste che respira e sale a quota 6 punti.

Una stagione iniziata nel peggiore dei modi per i murgiani che ora devono assolutamente invertire il trend, se vogliono allontanarsi dalle ultime posizioni della graduatoria.