Foggia-Bisceglie 1-3

89

Bisceglie caparbio, Foggia sfortunato. L’espulsione di Gavazzi ha complicato tutto

Un gol del Foggia con Curcio dopo pochi minuti aveva illuso tutti. Ma il Foggia in aveva fatto i conti con gli episodi, che indirizzeranno tutta la gara. Un rigore con espulsione di Gavazzi, quasi immediatamente dopo il vantaggio del Foggia, regala il pareggio di Cittadino al Bisceglie è una gara di sofferenza ai rossoneri. Che poi neanche più di tanto soffrono fino a metà ripresa, quando i cambi faranno la differenza. Così ancora un errore, questa volta di Di Masi, manda Rocco a segno e di nuovo in area per un nuovo fallo subito. Ancora Cittadino su rigore per l’1-3 definitivo che ridimensiona il Foggia, nonostante la scusante dell’intera gara in 10 contro 11 e concede sollievo al Bisceglie.
Fabio Lattuchella