Quarta vittoria consecutiva, un gruppo compatto, ed un futuro che lascia ben sperare. I Giovanissimi della NUOVA ANDRIA Calcio vincono ancora e restano saldamente al comando del Campionato Provinciale di categoria. La Juniores conquista il secondo punto stagionale a Bitonto, mentre continua il momento difficile degli Allievi che incappano nella terza sconfitta consecutiva. Ma andiamo con ordine.

Nel weekend i primi a scendere in campo sono stati i ragazzi Under 19 di mister Mario Petrocelli, di scena a Bitonto contro l’Olimpia sul campo del “Città degli Ulivi”. Risultato finale 3-3 in una gara ricca di emozioni. I padroni di casa passano in vantaggio per 2-0 mettendo subito in discesa il match. La NUOVA ANDRIA Calcio, prima dell’intervallo, reagisce e pareggia i conti con Quacquarelli e Di Gioia. Nella ripresa il Bitonto passa nuovamente in vantaggio ma i ragazzi di mister Petrocelli agguantano un pari grazie ad un autogol e conquistano un punto prezioso. Nel prossimo turno saranno impegnati al “Sant’Angelo dei Ricchi” di Andria contro il Real Terlizzi sabato 16 novembre alle ore 14.30.

Sconfitta, come detto, per gli Allievi di mister Giuseppe Lagrasta che incappano nella terza sconfitta consecutiva. Al “Sant’Angelo dei Ricchi” i ragazzi Under 17 cadono contro il Brasilea Barletta con il punteggio di 0-7. Un momento difficile da superare al più presto. Gli Allievi saranno impegnati giovedì 14 novembre a Bisceglie contro l’Unione Calcio (recupero della prima giornata, alle 15) e domenica 17 contro la Fidelis Andria alle 9.30.

Infine vittoria, ancora una volta, per i Giovanissimi di mister Gaetano Fanelli che portano a quattro le vittorie consecutive. Al “Manzi-Chiapulin” di Barletta termina 0-2 contro l’Etra grazie alle reti di Caldarone e Suriano. Under 15 saldamente al comando della classifica con 9 punti (la gara con l’Etra non porta punti poiché la rosa barlettana è fuori classifica). Nel prossimo turno i Giovanissimi saranno impegnati nel derby contro la Don Bosco Andria sabato 16 novembre alle 17.45 al “Sant’Angelo dei Ricchi”.

 

Ufficio Stampa Nuova Andria Calcio